Grecia

 
 

Rappresaglia

Quando degli eserciti potenti e forti subiscono una sconfitta da parte di forze numericamente minori e meno attrezzate non si ritirano di buon ordine, non firmano rese. Comincia allora quello che viene riassunto nel detto “avvelenare i pozzi”, si procede con rappresaglie sulla popolazione, con aggressioni e vessazioni di ogni tipo verso gli inermi. Questo nel tentativo di dire:”non mi sto ritirando perché ho perso perché vedete come sono forte? Sto andando via di mia volontà perché non mi piacete e non vi considero”. E’ un atteggiamento infantile ma èRead More